Obiettivo principale del tool è produrre oggetti eseguibili in tempi assolutamente brevi. Sono necessarie poche definizioni per ottenere, grazie al generatore di codice, un risultato completo e pronto per l'utilizzo.

Realizzare un semplice progetto necessita un front-end HTML e un ambiente lato-server RPGLE, la complessità progettuale pesa sul risultato economico di ogni progetto. MAPWEB riduce significativamente i tempi e i costi del 60% rispetto ad un ambiente tradizionale, utilizzando al meglio le tecniche di sviluppo è possibile arrivare fino all' 80%.

Risparmia tempo e costi, acquista competitività.

L'accesso alle applicazioni avviene esclusivamente via browser, un contesto che permette di integrarsi perfettamente con altre realtà applicative già in uso, interne o estere all'azienda.

Nessuna installazione software è richiesta sui client, nè aggiornamenti da distribuire e problemi di compatibilità fra i diversi sistemi operativi.

La semplicità di utilizzo è uno dei punti di forza, la navigazione è studiata per rendere facile l'accesso alle funzioni.

Attraverso la configurazione di alcuni parametri è possibile modificare alcuni aspetti grafici in tempo reale, quali logo e sfondi, adattando le pagine alle proprie esigenze di immagine.

Dal lato server, cioè sviluppo, il tool offre la possibilità di integrare codice proprio finalizzato alla parte di controllo dei dati.

Altre caratteristiche native del tool completano le funzioni tipiche di controllo degli accessi e abilitazioni alle funzioni garantendo la sicurezza necessaria ad ogni progetto.

eco software